Kia: dal 2023 almeno due nuove elettriche ogni anno

Kia annuncia i passaggi fondamentali per la trasformazione in Sustainable Mobility Solutions Provider

  • Per il 2030 l’obiettivo delle vendite è di 4 milioni di veicoli all’anno
  • Kia accelera sulla transizione energetica per 1,2 milioni di veicoli elettrici nel 2030

  • Entro il 2027 Kia proporrà una line up con 14 nuovi BEV

  • Nei programmi di Kia l’obiettivo è di arrivare a due milioni di veicoli ecologici nel 2030; nei principali mercati rappresenterà più di 3 quarti delle vendite totali

  • Nel 2023 debutterà su EV9 “AutoMode”, l’ultima evoluzione della guida autonoma di Kia

  • Diventare il N.1 al mondo dei marchi PBV (Purpose Built Vehicle) entro il 2030 a soli cinque anni dal lancio del primo modello che avverrà nel 2025

  • Il gruppo comunica gli obiettivi finanziari per il 2026 con ricavi lordi di 120 trilioni di Won e un margine operativo all’8,3%

Come parte del suo piano di crescita, l’azienda punterà molto sui modelli elettrici, Plug-in ed ibridi. L’azienda, infatti, farà delle vendite di tali veicoli il fulcro della sua crescita. Secondo il marchio, queste vetture nel 2030 rappresenteranno il 52% di tutte le sue vendite a livello globale. Nei principali mercati con rigide normative ambientali e una crescente domanda di veicoli elettrici, come Corea, Nord America, Europa e Cina, Kia prevede di aumentare la sua quota di vendite di tali vetture fino al 78% entro il 2030.

In virtù dell’aumento delle vendite e della diffusione dei veicoli elettrici, anche la domanda di energia aumenterà in modo significativo passando da 13 GWh a 119 GWh nel 2030, pertanto Kia sta elaborando una strategia per garantire l’approvvigionamento delle batterie e, al tempo stesso, sta investendo sul miglioramento della tecnologia.

× Vuoi vendere il tuo usato?